Milano
Contratti a termine, di somministrazione e indennità di licenziamento: le novità del decreto dignità

Lunedì 25/03/2019



Hotel Brunelleschi - Aula 2
Milano - Via Flavio Baracchini 12


Il decreto dignità, recante “Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese”, ha disposto importanti interventi in materia di lavoro e, nello specifico, di contratti a tempo determinato, di somministrazione e tutela dell’occupazione,
proprio con l’obiettivo di contrastare la precarietà.
L’incontro costituisce un’occasione di analisi e confronto sulle problematiche pratiche emergenti, in particolare sul nuovo e limitato utilizzo dei contratti di lavoro a tempo determinato e sulle particolari ipotesi e situazioni in cui il datore di lavoro
potrà ricorrere alla contrattazione a termine.

PROGRAMMA


CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO
• durata
• rinnovi
• causali
- per esigenze temporanee ed oggettive, estranee all’ordinaria attività del datore di lavoro, nonchè sostitutive
- per esigenze connesse ad incrementi temporanei, significativi e non programmabili d’attività 
- per esigenze relative a lavorazioni e a picchi di attività stagionali, individuati con decreto del ministero del Lavoro

SOMMINISTRAZIONE
• vincoli
• contributi
• analogie con il contratto a termine