WEBINAR
CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO REFERENDARIO CORTE DEI CONTI

Venerdì 04/12/2020



Il corso è diretto ad approfondire gli istituti rilevanti ed i temi nevralgici delle materie del concorso (responsabilità amministrativa, processo contabile, contabilità e controllo, diritto civile/commerciale e diritto amministrativo), attraverso una rigorosa analisi dei principi generali e delle applicazioni pratiche, evidenziando tutti i possibili collegamenti interdisciplinari e prestando particolare attenzione alla giurisprudenza più attuale.
Si vuole preparare il futuro magistrato contabile a familiarizzare con le tecniche di analisi dei sistemi normativi e di redazione dell'elaborato, consentendogli di ottenere una preparazione esaustiva e specifica, nonché di acquisire una tecnica di ragionamento e una capacità di sviluppo della scrittura giuridica, elementi imprescindibili per competere con successo nelle prove del concorso.
Le materie sulle quali verterà la prova scritta – e ben note ai corsisti – contengono una vasta gamma di argomenti da approfondire e collegare, ma non mancherà una “lente di ingrandimento” proprio sulle tematiche cruciali di ciascun ramo del diritto di interesse concorsuale.
Il metodo di insegnamento adottato – basato sull'interpretazione dottrinale e giurisprudenziale e sull'effettuazione di prove simulate – è finalizzato a realizzare la crescita, oltre che del patrimonio di conoscenze, anche delle capacità del partecipante di analisi sistematica. L’obiettivo è quello di fornire gli strumenti per poter redigere qualsiasi elaborato, anche laddove la traccia non fosse stata oggetto di studio, e per affrontare altri concorsi pubblici.
Le lezioni sono chiare, mirate, essenziali e affrontano ogni tema in modo conciso, schematico e concreto, centrando il punto di ogni questione oggetto di analisi.
Ogni lezione prevede l’illustrazione di più argomenti, cui seguirà un breve confronto con il docente e la possibilità di formulare quesiti.
Tutte le lezioni sono video registrate e fruibili in qualsiasi momento.

IL CORSO È RISERVATO AD UN NUMERO MASSIMO DI 40 PERSONE.

Giuffrè Francis Lefebvre mette a disposizione delle borse di studio, a copertura totale o parziale della quota di listino, dedicate a giovani professionisti meritevoli.
Per concorrere all’assegnazione è necessaria una votazione di laurea non inferiore a 105/110 e non aver superato i 35 anni di età.
E’ possibile candidarsi entro il 21 settembre 2020, inviando i seguenti documenti a formazione@giuffrefl.it:
• certificazione di laurea (è sufficiente anche autocertificazione)
• curriculum vitae
• certificazione di abilitazione professionale, diploma di specializzazione per le professioni legali e/o di master, altre abilitazioni o certificazioni eventualmente conseguite (è sufficiente anche autocertificazione).

PROGRAMMA


Il corso prevede n. 19 incontri in diretta streaming con approccio pratico su argomenti monotematici.
A partire da gennaio, saranno caricate sulla piattaforma GoToWebinar almeno 2 lezioni mensili su approfondimenti specifici nelle materie di indirizzo.
AL FINE DI AGEVOLARE LA MIGLIOR FRUIZIONE DEI CONTENUTI DIGITALI, TUTTE LE LEZIONI SARANNO SEMPRE DISPONIBILI SULLA PIATTAFORMA E SCARICABILI PER L’INTERA DURATA DEL CORSO (dicembre 2020 – aprile 2021) .
Sono, inoltre, previste NUMEROSE PROVE SIMULATE ED ESERCITAZIONI A CASA con focus sulle tematiche che potrebbero costituire le tracce degli scritti.
Tutte le esercitazioni saranno corrette in modo individuale e personalizzato da parte dei componenti del corpo docente (i docenti selezioneranno casi su questioni nodali e su temi di particolare attualità).