WEBINAR
IL LAVORO FLESSIBILE

Lunedì 14/09/2020



La definizione di molteplici forme contrattuali di lavoro flessibile si è sviluppata come risposta all’esigenza di incrementare la produttività e abbattere i costi utilizzando la prestazione solo per una specifica esigenza aziendale o per un tempo definito.
Contemporaneamente in alcune tipologie la maggiore flessibilità e autonomia nello svolgimento della prestazione è strumento di work-life balance.
I contratti possibili hanno presupposti, vantaggi, vincoli, obblighi e forme di organizzazione specifici.
Il percorso, in tre webinar, guiderà alla comprensione e scelta della figura contrattuale più idonea a rispondere alle esigenze aziendali, illustrando contemporaneamente le fasi di stipulazione, obblighi e gestione.

In ciascun webinar è previsto uno spazio conclusivo riservato a Q&A.
E’ prevista una pausa durante il webinar.

PROGRAMMA


1° incontro – 14 settembre 2020
dott.ssa Elvira D’Alessandro
NUOVE FORME CONTRATTUALI E NUOVE FORME DI GESTIONE DELL’ORARIO DI LAVORO 
• Smart-working o home working? Differenze, adempimenti, contratti. 
• Il lavoro part-time: valgono ancora le definizioni di orizzontale, verticale o misto? 
• Forme di flessibilità dell’orario di lavoro- la distribuzione dell’orario giornaliero nel rispetto delle normative in vigore. Limiti e sanzioni 
• Q&A

2° incontro – 21 settembre 2020
dott. Gianluca Petricca
I CONTRATTI “FLESSIBILI” E I CONTRATTI A CONTENUTO FORMATIVO
• Contratto a tempo determinato : limiti nelle assunzioni dirette e in somministrazione. 
• Il contratto intermittente: requisiti e durata. 
• Stage e tirocini: curriculari ed extracurriculari. 
• Apprendistato : le tre tipologie (cenni) 
• Q&A

3° incontro – 28 settembre 2020
dott. Gianluca Crespi
L’ESTERNALIZZAZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO
• Appalto: requisiti essenziali; 
• Distacco e trasferimento in Italia 
• Le collaborazioni coordinate e continuative: aspetti contrattuali- previdenziali – fiscali 
• Le prestazioni di lavoro autonomo occasionale. Requisiti e riferimenti normativi 
• Q&A