Milano
Il bilancio d’esercizio per non specialisti Come costruire e leggere il bilancio di esercizio delle società

Lunedì 09/03/2020



Hotel Brunelleschi - Aula 1
Milano - Via Flavio Baracchini 12


Partendo dagli elementi di base relativi alla logica delle rilevazioni contabili, l’incontro sviluppa l’analisi dei documenti che compongono il bilancio di esercizio delle società facendo riferimento all’attuale contesto normativo (Codice Civile così come modificato dal D.Lgs. 139/2015, che ha dato attuazione alla Direttiva 2013/34/UE, e principi contabili nazionali elaborati dall’Organismo Italiano di Contabilità).
Obiettivo precipuo è quello di mettere a disposizione gli strumenti per la lettura dei documenti che costituiscono il bilancio di esercizio (stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario, nota integrativa e relazione sulla gestione) e per l’interpretazione dell’andamento della gestione aziendale attraverso l’analisi di bilancio (indici e flussi). Completa il corso la presentazione degli indici di allerta previsti dal Codice della crisi e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019).

POSSIBILITÀ DI ACQUISTO COMBINATO CON IL TESTO "MEMENTO CONTABILE" AL COSTO DI € 300,00 + IVA € 31,90 entro il 23 gennaio 2020.
Per usufruire di questa offerta contattateci allo 02/38089419 o all'indirizzo e-mail formazione@giuffrefl.it

PROGRAMMA


La logica contabile per la redazione del bilancio di esercizio
Introduzione alla contabilità d’impresa
Le rilevazioni contabili: esemplificazioni applicative
Dalla contabilità generale alla costruzione del bilancio di esercizio
Le rilevazioni contabili di fine esercizio
La chiusura dei conti di contabilità generale e il bilancio di verifica
La redazione del bilancio di esercizio quale strumento di sintesi della gestione aziendale
Il quadro normativo per la redazione del bilancio di esercizio e per l’informativa periodica
Le norme relative alla redazione del bilancio di esercizio contenute nel Codice Civile
I principi contabili nazionali dell’Organismo Italiano di Contabilità (OIC)
I principi contabili internazionali dell’International Accounting Standards Board (IASB)
Le previsioni normativa per la scelta del sistema contabile di riferimento (D.L. 91 del 24 giugno 2014)
L’informativa periodica per la verifica dell’andamento gestionale (relazioni trimestrali e semestrali)
La formazione del fascicolo di bilancio
La redazione dei prospetti di sintesi (stato patrimoniale e conto economico)
La redazione del rendiconto finanziario
La redazione della nota integrativa
La redazione della relazione sulla gestione
La lettura e l’interpretazione del bilancio di esercizio
L’analisi di bilancio
Gli indici di bilancio patrimoniali, finanziari ed economici
La verifica dello stato di salute dell’impresa attraverso l’analisi di bilancio
L’analisi degli indici di allerta previsti dal Codice della crisi e dell’insolvenza (D.Lgs. 14/2019)
ESAME DI CASI PRATICI
Il corso - oltre alla presentazione dei riferimenti normativi e delle indicazioni contenute nei principi contabili di riferimento - svilupperà l’analisi di singole tematiche concrete