Milano
Il diritto del lavoro in evoluzione

Venerdì 08/11/2019



Hotel Galileo - Aula 2
Milano - C.so Europa, 9


Cinque pomeriggi di aggiornamento ed approfondimento concepiti per offrire, ai professionisti che operano nel settore, spunti di riflessione, stimoli, conoscenze e strumenti per meglio comprendere la normativa vigente che oggi si compone di molteplici forme e declinazioni.
Il Percorso illustra le innovazioni introdotte dal legislatore e gli apporti della giurisprudenza sulle questioni maggiormente dibattute attraverso un’analisi dettagliata dei profili normativi, gestionali e tecnici.
Tutti i contenuti verranno sviscerati dai massimi esperti della materia con una prospettiva operativa e con un approccio “interattivo”, che consentirà ai partecipanti di formulare quesiti e di evidenziare le problematiche più ricorrenti nella loro esperienza professionale.

PROGRAMMA


GLI STRUMENTI PENSIONISTICI PER L’INCENTIVAZIONE ALL’ESODO

La riforma della previdenza: evoluzione normativa
Contributi per la pensione (novità in materia di riscatto)
Pensione anticipata “Quota 100” (D.L. 28 gennaio 2019, n. 4 conv. in L. 26/2019)
Personale in esubero: esodo incentivato e isopensione (procedura, imponibilità contributiva e modalità di tassazione)
Contratto di espansione e accompagnamento alla pensione nella Legge Crescita
L’APE volontaria 2019

CONTRATTI A TERMINE E SOLUZIONI ALTERNATIVE
Il contratto a termine
Costituzione del rapporto
Limiti e condizioni
Apposizione del termine
Proroga e rinnovo del contratto
Scadenza del termine e successione dei contratti
Clausole contrattuali e redazione del contratto
Recesso dal contratto a termine
Rapporti esclusi dall’applicazione della disciplina
Diritto di precedenza nelle assunzioni

LE ALTERNATIVE AL CONTRATTO A TERMINE
Somministrazione
Evoluzione normativa
Disciplina del rapporto di lavoro
Somministrazione a tempo determinato: proroghe e rinnovi
Somministrazione illegittima
Vincoli
Contributi
Analogie con il contratto a termine
Lavoro intermittente o a chiamata
Campo di applicazione
Durata massima e computo delle giornate lavorate
Contenuti del contratto, diritti e obblighi delle parti
Comunicazione inizio prestazione di lavoro intermittente
Trattamento economico e normativo
Indennità di disponibilità

LAVORO AGILE E WELFARE AZIENDALE

Tipologie contrattuali flessibili
Lavoro agile o “smart working”: nuovo quadro normativo e ambiti di applicazione
L’accordo per lo smart working
Recesso, preavviso ed obbligo di motivazione
Trattamento economico
Potere di controllo e disciplinare
Priorità nelle richieste di accesso al lavoro agile: le modifiche della legge di bilancio 2019
Introduzione e definizione del Welfare
Le motivazioni per l’introduzione del welfare in azienda: relazioni interne, dinamiche organizzative e incremento della produttività
L’analisi dei bisogni: la composizione demografica del personale e i benefit attualmente erogati dall’azienda
Come attuare un piano di welfare:
 accordo
 scambio
 importi
Erogazione del welfare aziendale
Welfare Contrattuale, Volontario e Premiale
Il premio di risultato e la conversione in welfare
Parametri vincolanti per misurare i risultati ottenuti
Il regolamento aziendale
Gli ostacoli alla crescita del welfare aziendale
I vantaggi del welfare aziendale per aziende e lavoratori

LE ASSUNZIONI AGEVOLATE

Principi generali per la fruizione delle agevolazioni
Regolarità contributiva
Rispetto della parte economica e normativa dei contratti collettivi (problema dell’adozione di un CCNL diverso da quello del settore di appartenenza)
Il quadro attuale delle agevolazioni esistenti
Agevolazioni per i giovani
Agevolazioni diversamente abili
Agevolazioni donne e ultracinquantenni
Agevolazioni genitorialità
Agevolazioni percettori di ammortizzatori sociali
Agevolazioni Mezzogiorno
Agevolazioni sostituti dipendenti in maternità