Milano
Le “confische” da misura preventiva a fenomeno repressivo nelle forme atipiche

Giovedì 04/07/2019



Hotel Galileo - Aula 1
Milano - C.so Europa, 9


L'obiettivo del corso è di offrire una corretta e chiara interpretazione delle novità sull’istituto della confisca.
L'incontro mira dunque a fornire – sul versante teorico e pratico – un tentativo di “lettura” quanto più possibile “unitaria” delle varie fenomenologie, nel quadro della giurisprudenza costituzionale, nazionale e sovranazionale, specie sul versante delle confische formalmente “amministrative”, ma sostanzialmente di tipo sanzionatorio, anche con riferimento alle confische previste in tema di responsabilità degli enti, a norma del d.lgs. n. 231 del 2001.

PROGRAMMA


- La confisca nella logica originaria del codice Rocco
- Le confische speciali: analisi delle principali figure
- La Corte costituzionale e la predisposizione di “uno statuto delle garanzia”
- La confisca “allargata”; la direttiva della Unione europea ed i vari effetti di ricaduta sul sistema
- La giurisprudenza sovranazionale e le “incomprensioni” concettuali
- La giurisprudenza ordinaria e i mutevoli approdi applicativi
- Le confische amministrative ma sostanzialmente “penali”: una “storia infinita”
- Le confische nel quadro della responsabilità amministrativa degli enti per i fatti illeciti