Matera
I Professionisti nelle vendite immobiliari: delegati e custodi

Venerdì 07/06/2019



L’attività dei custodi e delegati nell’espropriazione immobiliare è intrisa di problematiche, specie di carattere pratico, ed è destinata a confrontarsi con continue riforme spesso anticipate dalle “buone prassi” degli uffici giudiziari.
Il corso analizza con taglio operativo la fase dell’espropriazione forzata immobiliare con particolare riguardo al pignoramento, al deposito della documentazione ipo-catastale, alla stima del bene pignorato e alla conversione del pignoramento, anche alla luce della recente L. n. 12/2019 di conversione con modifiche del D.L. 135/2018 recanti novità in materia di esecuzione forzata.
Verrà, altresì, affrontato il tema della custodia dell’immobile pignorato tenendo conto della nuova formulazione, ad opera della L. 12/2019, che ha determinato, oltre che una “rivoluzione copernicana” sul momento nel quale può essere emesso l’ordine di liberazione, anche delicate problematiche interpretative, considerato che il legislatore è rimasto silente su diverse questioni in precedenza regolamentate dalla stessa disposizione.
Oggetto di trattazione saranno anche le delicate fasi della vendita e dell’assegnazione forzata nonché le peculiarità del decreto di trasferimento con disamina degli adempimenti pratici, in primis sul piano fiscale, demandati al delegato alle vendite.

PROGRAMMA


Attività e poteri del Giudice delle esecuzioni

La vendita e tutte le operazioni correlate

L'avviso di vendita: contenuto, notifica, pubblicità

Il versamento del saldo prezzo

La decadenza dell'aggiudicatario: presupposti ed effetti

Adempimenti preliminari alla predisposizione della minuta del decreto di trasferimento

La vendita e tutte le operazioni correlate 

Il decreto di trasferimento 

Il progetto di distribuzione- il delegato 

Il compenso del professionista delegato per le operazioni di vendita

Le operazioni antecedenti la vendita- il custode/delegato

Il professionista delegato alle operazioni di vendita