Milano
Master Diritto della Blockchain

Lunedì 10/06/2019



Hotel Brunelleschi - Aula 1
Milano - Via Flavio Baracchini 12


Blockchain, smart contract, criptovalute e Initial Coin Offerings sono termini sempre più diffusi che, pur non essendo ancora integrati nell’attività del professionista, stanno attuando una vera e propria rivoluzione culturale nel mercato del lavoro.
La comprensione dei predetti strumenti sta diventando, quindi, un passaggio obbligatorio per poter comprendere le traiettorie possibili di sviluppo e iniziare a cercare di applicare gli schemi giuridici tradizionali e quelli nuovi che si stanno delineando a ritmi sempre più serrati a questo nuovo sistema basato sul paradigma della decentralizzazione.
Gli incontri partiranno da una prospettiva generale per poi approfondire a 360° potenzialità ed opportunità di sviluppo della Blockchain in vari settori, senza soprassedere alle criticità di inquadramento giuridico e fiscale.
Verranno analizzati, in particolare, gli aspetti tecnici della c.d. “catena dei blocchi”, individuandone i campi di utilizzo, e la programmazione degli smart contract.

PROGRAMMA


I MODULO – BLOCKCHAIN: TECNOLOGIA E DIRITTO

● storia: da bitcoin a oggi
● definizioni e caratteristiche
● la tecnologia
● governance della blockchain
● profili giuridici generali della blockchain:
● la normativa italiana e relative implicazioni:
● tentativi regolatori ed esperienze normative sovranazionali ed esteri:


SMART CONTRACT: DEFINIZIONI E DIRITTO
● l’evoluzione da Nick Szabo a Ethereum
● il problema degli Oracoli
● profili giuridici generali degli smart contracts:
● rapporto tra diritto dei contratti e smart contracts
● la normativa italiana e relative implicazioni:
● esperienza estere:
● governance crittografica:

II MODULO – BLOCKCHAIN E SMART CONTRACT: INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE
Blockchain: profili tecnici e pratici:
● installare un nodo Ethereum
● installare una Testnet
● smart contracts su Ethereum: address, Tx e Etherscan
Smart Contract: programmazione e redazione
● comprendere il linguaggio Solidity: states e functions
● sviluppare uno smart contract:

III MODULO – CRIPTOVALUTE E COMPLIANCE
Criptovalute
● la natura giuridica delle criptovalute
● Bitcoin / AltCoin / AppCoin / ICO / Stablecoins
● Equity tokens / Security tokens / Utility tokens
Compliance
● prestatori di servizi di cambio valute virtuali e a corso forzoso
● prestatori di servizi di portafoglio digitale
● obblighi in tema di AML/KYC
● blockchain e GDPR
Profili penali e di procedura penale
● profili penali legati all’uso delle criptovalute
● riciclaggio ed autoriciclaggio
● investigazioni digitali: digital forensic e blockchain analysis
● sequestro e confisca di criptovalute

IV MODULO – ICO E TOKEN
Initial Coin Offerings: il nuovo paradigma finanziario
● definizioni e terminologia
● l’evoluzione del mercato
● elementi essenziali:
● profili regolatori e normativi:
● le nuove tendenze: UTO e STO
Tokenizzazione: il nuovo paradigma economico
● smart properties
● smart securities

V MODULO – FISCALITÀ’ DELLE CRIPTOVALUTE
● il percorso dell’investitore in Criptovalute dal 2013 ad oggi
● tipologia del Trader
● il cassettista
● il cross selling con le ICO
● i Token (Utility e Security)
● il trader virtuoso
● Evoluzione nel 2019 tra ricorsi attivi e audizioni al MEF
FISCALITÀ DELLE INITIAL COIN OFFERINGS
● 2016 – Anno Zero – la Risoluzione 72/2016
● 2018 - Le ultime direttive dell’Agenzia e lo smarrimento dei traders
● plusvalenze – ICO – Utility Token – Security Token
● critiche all’inquadramento normativo
● i calcoli “lunari” delle plusvalenze
● il concetto di deposito e le sue distorsioni
● la normativa Bancaria
● cos’è effettivamente un Wallet
● l’interpretazione dottrinale della normativa
● la funzione di accertamento dell’Agenzia
● monitoraggio fiscale e quadro RW
● IVAFE


VI MODULO – APPLICAZIONI E CASI DI STUDIO
Blockchain e smart contract: applicazioni
● compliance
● commercio internazionale e logistica (Gliding Eagle, Maersk, ICC)
● proprietà intellettuale (Bernstein, Mycelia, Utopia Music)
● bancario (Revolut, we.trade-Unicredit)
● finanziario (ISDA, AcomeA, JP Morgan)
● assicurativo (fizzy, etherisk, Generali/Accenture – employee benefit)
ICO: casi di studio
● TheDAO
● Bancor
● EOS