Milano
Master Appalti pubblici

Martedì 11/06/2019



Il Master, muovendo da un inquadramento normativo e attraverso l'ausilio di esemplificazioni concrete, offre gli strumenti pratici e le regole operative per far fronte a tutte le criticità derivanti dall'adeguamento alla nuova normativa.
Il settore degli appalti pubblici è stato oggetto di numerose modifiche. In particolare, la nuova disciplina introdotta dal D.Lgs. n. 50 del 2016, come modificato dal Decreto correttivo (D.Lgs. n. 56/2017) e da numerosi provvedimenti attuativi emanati dall’ANAC, è stata ancora una volta riordinata dal c.d. decreto Sblocca-cantieri (D.L. n.32/2019) che ha disegnato una architettura rinnovata del sistema con particolare riguardo alla materia di subappalto, criteri di aggiudicazione e appalti sotto soglia.
Il Master strutturato in 5 giornate full time offre un aggiornamento indispensabile e tutti gli strumenti operativi per il professionista che vuole consolidare le competenze specialistiche in materia.

PROGRAMMA


I INCONTRO: FASE DI SCELTA DEL CONTRAENTE – ATTIVITA’ PRELIMINARI – I CONTRATTI SOTTO SOGLIA
L’ambito di applicazione della disciplina del codice dei contratti pubblici
L’organizzazione delle stazioni appaltanti
L’avvio delle procedure di affidamento
Soglie di rilevanza comunitaria e contratti sotto-soglia
Le procedure di gara
I soggetti abilitati agli affidamenti pubblici

II INCONTRO: LA GARA PUBBLICA: VERIFICHE AMMINISTRATIVE E SELEZIONE DELLE OFFERTE – IL SUBAPPALTO
La legge di gara
Lo svolgimento della gara e i criteri di selezione delle offerte
Requisiti di partecipazione e verifiche amministrative
Le offerte tecniche ed economiche
La verifica di anomalia dell’offerta
Il subappalto

III INCONTRO: CRITERI DI AGGIUDICAZIONE, VERIFICA DEL POSSESSO DEI REQUISITI E STIPULAZIONE DEL CONTRATTO DI APPALTO – FASE ESECUTIVA
Le fasi delle procedure di affidamento
L’aggiudicazione
Il contratto di appalto
La mancata conclusione del contratto
Gli aspetti esecutivi
Procedure di affidamento e vicende dell’esecutore

IV INCONTRO: APPALTI NEI SETTORI SPECIALI – RUOLO E COMPITI DELL’ANAC ALLA LUCE DEL DECRETO SBLOCCA CANTIERI
Le disposizioni applicabili agli appalti nei settori speciali
Istituti peculiari e scelta del contraente nei settori speciali
I contratti di concessione e le altre forme di partenariato pubblico-privato
La governance nei contratti pubblici e il ruolo dell’ANAC
Regolamenti, linee guida e soft regulation
Rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale

V INCONTRO:LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI APPALTI PUBBLICI – IL RITO SPECIALE DEL CODICE DEL PROCESSO AMMINISTRATIVO
Questioni di giurisdizione
Il rito speciale in materia di appalti
L’autotutela c.d. esterna e i rimedi contro gli atti della p.a.
L’annullamento giurisdizionale e la sorte del contratto
La tutela risarcitoria
Il precontenzioso e la legittimazione speciale dell’ANAC