Roma
Diritto dell’informazione e comunicazione digitale

Venerdì 17/05/2019



Conference Center Sala di Rienzo - Sala Meeting
Roma - Piazza Cola di Rienzo 80/a


Le nuove tecnologie e la diffusione di strumenti di comunicazione quali i blog, gli aggregatori di notizie, e i social media, hanno ridefinito gli schemi del processo informativo. In tale contesto, il diritto dell’informazione, declinandosi attraverso una pluralità di fonti normative, assume un ruolo di fondamentale importanza, definendo i principi cardine della disciplina applicabile all’intero settore della comunicazione digitale.
L’incontro – anche attraverso l’esame di casi concreti e della più recente giurisprudenza formatasi in materia – ha lo scopo di approfondire talune delle tematiche più attuali del diritto dell’informazione, quali il rapporto tra libertà di espressione
e diffamazione online, la gestione della proprietà intellettuale nell’ambiente digitale, il bilanciamento di interessi tra diritto di cronaca e diritto all’oblio, le responsabilità connesse alla mancata verifica delle fonti e alla divulgazione di fake news.

PROGRAMMA


DIRITTO DELL’INFORMAZIONE: IL NUOVO QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO LIBERTÀ DI ESPRESSIONE E DIFFAMAZIONE ONLINE
• le applicazioni dell’art. 21 Cost. al contesto digitale
• il reato di diffamazione aggravata a mezzo Internet
• la responsabilità dei provider di servizi

DIRITTO DI CRONACA E TUTELA DELLA RISERVATEZZA
• il concetto di interesse pubblico applicato alla comunicazione digitale
• il diritto alla riservatezza così come ridefinito dal GDPR
• evoluzioni giurisprudenziali in materia di diritto all’oblio

IL RIUSO DEI CONTENUTI E LA TUTELA DELLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE
• la ridistribuzione delle informazioni e la corretta citazione delle fonti
• gli aggregatori di notizie e le rassegne stampa online
• i nuovi sistemi di curatela e la gestione dei diritti connessi

LA VERIFICA DELLE FONTI E IL DIRITTO AD ESSERE INFORMATI
• fact checking e nuovi strumenti di verifica applicati al contesto digitale
• fake news: gli attuali riferimenti normativi