Milano
Società tra avvocati (STA): quali le forme societarie, le caratteristiche, i vantaggi delle società multi-professionali e i profili fiscali rilevanti

Venerdì 22/03/2019



Hotel Brunelleschi - Aula 1
Milano - Via Flavio Baracchini 12


L’articolo 4-bis della l. 247/2012 ha riscritto la disciplina dell’esercizio in forma societaria della professione forense che potrà essere organizzata anche con soci di capitale e professionisti non avvocati e ha introdotto la possibilità per la
società di svolgere legittimamente attività professionali diverse da quelle legali.
Dagli interventi legislativi arrivano un impulso al cambiamento organizzativo, all’aumento dimensionale degli operatori legali nonché stimoli a valorizzare sinergie con soggetti diversi, anche esterni al mondo delle professioni, per una maggiore efficienza e produttività delle “imprese legali”.
Il corso offre, grazie alla partecipazione degli esperti selezionati, una consapevole valutazione delle opportunità di svolgere in forma societaria l’attività forense; una chiara analisi dei profili legali e fiscali; risposte ai quesiti relativi al rapporto tra socio avvocato e altri soci non avvocati, alla governance, alle deroghe al diritto comune, alla presenza di professionisti iscritti in altri albi professionali, ai limiti e ai vantaggi che derivano dalla costituzione di una società tra avvocati.

PROGRAMMA


- Strutture di StA e scelta del modello societario
- La governance della StA - Rapporti tra soci professionisti e con soci di capitali
- Soci con diritti particolari e azioni speciali
- Ingresso di nuovi soci: prelazione e gradimento
- Tutele di terzi investitori nella StA
- Meccanismi di way-out

Profili fiscali
- Le modalità di determinazione del reddito delle StP
- Come i redditi si trasferiscono nella sfera reddituale e patrimoniale dei soci
- Gli effetti della costituzione della StP attraverso il conferimento o la trasformazione
- Come si tassano i passaggi di quota
- Gli aspetti legati al recesso e all’esclusione, all’aumento di capitale sociale
- I profili previdenziali